Scuola di specializzazione in Psicoterapia ad indirizzo analitico transazionale ad orientamento psicodinamico

DURATA: 4 ANNI/ORE

MODALITÀ: IN AULA

ATTESTATO PSICOTERAPEUTA

ISCRIZIONI APERTE FINO AL 30 gennaio 2022
SOLO 12 posti DISPONIBILI!

    Scopri di più

    Criteri di Ammissione

    Laurea

    Laurea in Psicologia e Medicina (Laurea Magistrale) e iscrizione nei rispettivi ordini professionali o conseguimento dell’ abilitazione all’esercizio professionale entro la prima sessione utile successiva all’effettivo inizio dei corsi stessi.

    Colloquio

    Colloquio motivazionale con didatta del centro. Tali colloqui avranno lo scopo di verificare le motivazioni relativamente allo specifico professionale e alle attitudini al ruolo psicoterapeutico nonché alla scelta dell’indirizzo analitico-transazionale.Il direttore sarà a disposizione degli allievi per rendere loro noto l’esito della valutazione relativa alla ammissione, dandone motivazione qualora questa sia negativa.

    Materie di insegnamento

    1. Sezione Generale

    1a Psicologia Generale 

    1b Eziologia dei disturbi psichici

    1c Psicopatologia generale

    1d Psicologia e Psicopatologia dell’età evolutiva (0-3 anni), correlazioni con la teoria
    dello sviluppo analitico-transazionale e Psicoterapia infantile

     

    1. Sezione Specifica

    2a Teoria analitico-transazionale:

    • basi epistemologiche dell’A.T.
    • Stati dell’Io (aspetti funzionali e strutturali e diagrammi)
    • livelli di diagnosi
    • patologie degli Stati dell’Io
    • analisi delle transazioni
    • definizione ed analisi dei Giochi psicologici
    • teoria del Ricatto
    • definizione ed analisi del Copione
    • concetto di Contratto in A.T.
    • il Setting in A.T.

    2b Metodologia:

    • tecniche di osservazione, di colloquio e di analisi dei giochi psicologici

     

    1. Sezione Applicativa

    3a Esercitazioni in aula

    3b Tirocinio pratico

    3c Supervisione e discussione clinica al tirocinio

    Sezione Generale

    1a Psicologia Generale

    1b Psicologia e Psicopatologia dell’età evolutiva (3-12 anni), correlazioni con la teoria dello sviluppo analitico-transazionale e Psicoterapia infantile

    1c Psicopatologia e diagnostica clinica 

     

    Sezione Specifica

    2a Teoria analitico-transazionale:

    • approccio Classico berniano
    • scuola della Ridecisione
    • scuola del Cathexis 
    • approccio Psicodinamico
    • approccio Integrato

     

    2b Metodologia:

    • piano terapeutico, strategia e tecnica
    • piano terapeutico di un trattamento individuale dei disturbi d’ansia, fobici, attacchi di panico, somatoformi
    • fasi strategiche della terapia
    • contratto e contrattualità della terapia 
    • tecniche di analisi del ricatto

     

    Sezione applicativa

    3a Simulazioni, role-playing, gruppo alla pari, discussione di casi

    3b Tirocinio pratico

    3c Supervisioni cliniche al tirocinio

    Sezione Generale

    1a Psicologia dinamica: 

    • origine e sviluppo del concetto di transfert e controtransfert
    • analisi delle dinamiche transferalicontrotransferali

    1b Psicopatologia e diagnostica clinica: 

    • Disturbi mentali dovuti ad una condizione medica
    • Disturbi correlati ad una sostanza
    • Disturbi dell’umore

    1c Psicologia e  Psicoterapia dell’adolescenza

    1d Etica e Deontologia

    1e Teorie e Tecniche delle dinamiche di Gruppo e l’uso di Gruppi psicoterapeutici

    1f I sistemi relazionali (la coppia e la famiglia)

     

     

     

    Sezione Specifica

    2a Teoria:

    • storia della Psicoterapia di Gruppo
    • differenze teoriche e metodologiche tra le teorie
    • il Gruppo secondo Berne (setting e tecniche)
    • il Gruppo clinico dopo Berne (setting e tecniche)
    • il Gruppo gouldinghiano e schiffiano (setting e tecniche)
    • il passaggio (e/o scelta) dal setting individuale a quello di gruppo

    2b Metodologia:

    • tecniche berniane e analisi della relazione (transfert e controstransfert)
    • setting e conduzione di gruppo
    • tecniche berniane, ridecisionali e di auto-genitorizzazione in gruppo 

    Sezione Applicativa:

    3a Discussione casi, gruppi alla pari (in aula) 

    3b Tirocinio

    3c Supervisione psicoterapeutica

    Sezione Generale

    1a Psicofarmacoterapia: meccanismi d’azione, uso, effetti collaterali, rapporti con la psicoterapia

    1b Psicopatologia e  diagnostica clinica:

    • Disturbi schizofrenici
    • Disturbi psicotici
    • Disturbi dell’umore
    • Disturbi dissociativi
    • Disturbi del comportamento alimentare
    • Disturbi della sfera sessuale

    1c Tecniche di intervento dell’A.T. psicodinamica (su individui, gruppi, coppie e famiglie) e confronto tra diverse teorie

    1d Rassegna di altri approcci psicoterapeutici

    1e Interventi psicoterapeutici nelle istituzioni

     

     

     

     

    Sezione Specifica

    2a Teoria: 

    • concetti di transfert e controtransfert nella teoria del copione
    • uso del transfert e del controtransfert nella relazione terapeutica in specifici casi
    • approfondimento di specifiche psicopatologie 
    • concetto di guarigione e fine della psicoterapia

     

    2b Metodologia:

    • piano di trattamento e tecniche di intervento in alcune psicopatologie: personalità narcisista, borderline, schizofrenia, disturbi alimentari, sessuali e dell’umore

     

    Sezione Applicativa

    3a Gruppi alla pari, discussione casi (in aula)

    3b Tirocinio pratico

    Conduzione di colloqui e psicoterapie brevi o di sostegno

    3c Supervisione psicoterapeutica su terapie condotte dagli allievi

    Tirocinio

    Al termine di ogni anno sarà data una valutazione per quanto concerne il tirocinio.

    Partecipazione annuale almeno ad un convegno nazionale e/o internazionale di Analisi Transazionale.

    Recensioni

    È luogo che accoglie e guida fuori dal tunnel. È un luogo di umanità, di cura, di gentilezza, di gioia contagiosa. Abitato da persone uniche che ti chiedi come fanno a stare tutte concentrate lì. È un luogo a cui, ad un certo punto, senti di voler appartenere. Diventa l’altra casa. 

    Angela Bonfantini

    Il Vostro Corso di Counseling è stato un percorso professionale, formativo, etico e profondamente motivante, ma ancora di più un’intensa, profonda esperienza introspettiva fondata sull’Okness, che ha arricchito di nuovi input la mia vita personale e di relazione. Il mio ringraziamento speciale ai Docenti che hanno permesso tutto questo.

    Dott. Antonio Di Candia, Avvocato

    La partecipazione al corso di Counselling è stata un’esperienza positiva. Oltre alle conoscenze acquisite, per me  è stato importante il clima in cui si è  svolta la formazione. I docenti sono stati disponibili all’ascolto degli allievi e attenti a evitare cali di attenzione negli stessi. Il clima sereno ha favorito la nascita di amicizie tra gli allievi. 

    Consiglia Liardo

    Docenti

    Il Centro Logos è riconosciuto dal MIUR e aderisce al CSNP

    Iscrizioni aperte fino al 30 gennaio

    ISCRIVITI ORA